In questo spazio raccolgo dei pensieri per me significativi, occasioni per soffermarsi un poco.
Quando non indico l’autore, il pensiero è mio.

“Noi tutti siamo, prima di tutto, semplicemente umani.”

H.S. Sullivan

“[La capacità negativa è] quella capacità che un uomo possiede se sa perseverare nelle incertezze attraverso i misteri e i dubbi, senza lasciarsi andare a un’agitata ricerca di fatti e ragioni.”

J.Keats, ‘Lettera ai fratelli del 1817’

“Accettate le vostre emozioni, anche quelle che speravate di non avere. Accettate le vostre esperienze, anche quelle che odiate. Non condannatevi perché avete difetti e manchevolezze comuni a tutti […] ”

H. Gunaratana, ‘La pratica della consapevolezza’

“… era arrivata a pensare che quello che si sente è l’unica cosa che vale la pena di dire.”

W. Woolf, ‘La signora Dalloway’

“In realtà, prendersi cura di qualcosa [o qualcuno] vuol dire prendersi cura come se lo steste facendo per un albero o una pianta, annaffiandola, studiando i suoi bisogni, il miglior suolo, curandola con attenzione e tenerezza (…)”

J. Krishnamurti, ‘Libertà dal conosciuto’

“A prescindere da ogni condizionamento culturale (…) gli esseri umani che sono stati addestrati e condizionati a essere non violenti conservano dentro di sé una violenza potenziale (…) E’ sottomessa, ridotta, addormentata, sì. Ma non è mai abolita. Non è mai cancellata. E’ sempre lì”
M. Konner, ‘L’ala impigliata’